Una villa che sembra uscita da una fiaba

- Advertisement -

Come in un racconto fantastico, questa villa (che non è proprio abbandonata, abbiamo anche conosciuto la proprietaria), ci porta in un mondo che sembra non essere reale, sembra scritto sulle pagine di un libro dove dame e cavalieri ballano in saloni magnifici, gli affreschi sopra le loro teste, statue di marmo tutto intorno e la musica viaggia per i corridoi…

E’ questa l’aria che si respira passeggiando tra queste stanze perfettamente conservate e ricche di dettagli, i soffitti sono magnifici oltre ogni immaginazione con colori vivi e profondi e i marmi conservati in maniera eccellente.

- Advertisement -

La pavimentazione classica a scacchiera ricopre la maggior parte delle stanze, ogni porta ha i suoi dettagli ed ogni porta è unica, come se fossero portali verso qualche luogo fantastico e lascia spazio all’immaginazione con veneri e cavalieri scolpiti in basso e alto rilievo…come gli angeli posti sul soffitto.

Lo sviluppo delle stanze porta sempre l’attenzione in un luogo definito e guida l’esplorazione di stanza in stanza, a volte si rimane impressionati da qualcosa posizionato sulla parete maestra, altre volte dal soffitto e altre si capisce anche uno studio cardinale per la posizione di determinati elementi che generano giochi di luce molto belli e particolari.

- Advertisement -

Alcune colonne, come alcune statue hanno delle correzioni (ad esempio la rastremazione) che ne equilibrano la visione a seconda della posizione dalla quale si guarda…come per alcune colonne a base rettangolare che dal centro stanza sembrano quadrate.

Siamo totalmente assorbiti dalle emozioni in questa breve ma spettacolare esplorazione Urbex dove ricordiamo, c’è una proprietaria che è spesso sul luogo, speriamo di riuscire a portare più contenuti su questo luogo incantato, come in una sfera di vetro con la neve…ci ha lasciato molte domande alle quali rispondere e molto ancora da vedere.

Fateci sapere cosa pensate di questo luogo qui sotto nei commenti e ricordatevi di iscrivervi al canale Youtube!

- Advertisement -

Ultimi Articoli

La villa delle vetrate

La cosa che colpisce più di tutte ovviamente, dal nome, sono le magnifiche vetrate che ricordano molto le vetrate a piombo Veneziane,...

La villa nel bosco è disabitata dagli anni ’90

Bentornati amanti dell'urbex in Italia, oggi vi portiamo in un bosco, lontano da occhi indiscreti e nel cuore della vegetazione...la nostra villa.

Tutto come era stato lasciato alla villa ferma nel tempo

Come nei migliori racconti fantasy dove un luogo rimane congelato nel tempo per poi essere ritrovato intatto, questa villa è qualcosa di...

Una villa che sembra uscita da Annabelle

Come nei migliori film horror ci vuole una bella villa, una strada leggermente fuori mano, un bosco subito adiacente alla villa, polvere...

Consigliati per te

Rispondi