Un castello nel cuore del Piemonte

- Advertisement -

Il castello dove la leggenda dei Gatti Birmani ha preso vita, si trova proprio in Piemonte ed è uno dei luoghi più suggestivi che abbiamo mai esplorato.

Questo luogo è circondato da un alone di magia e ci riporta indietro nel tempo, ad un’epoca di Lord e Damigelle. Attualmente questo luogo è proprietà del Conte Cesare Giriodi Panissera di Monastero e si pensa che sia stato costruito a cavallo del ‘300, oltre alla magnificenza estetica, questo luogo abbandonato ha anche un grande valore strategico, infatti è situato nell’incrocio tra la Repubblica di Genova, lo stato Sabaudo e i Ducati Lombardi.

- Advertisement -

Tra i volti noti che hanno attraversato le stanze immense di questo castello troviamo:

  • Luchesio Spinola
  • Eliano Spinola Carrozzo

Il primo feudatario imperiale e il governatore dello stato Spinolino hanno avuto l’onore di rendere questo luogo magico ma il castello era del Conte Cesare Girodi Panissera di Monastero. Il castello venne ristrutturato e ampliato fino a diventare ciò che possiamo vedere oggi.

- Advertisement -

Vi lasciamo qui sotto il video della nostra esplorazione, lasciate un commento per farci sapere cosa ne pensate!

- Advertisement -

Ultimi Articoli

La villa delle vetrate

La cosa che colpisce più di tutte ovviamente, dal nome, sono le magnifiche vetrate che ricordano molto le vetrate a piombo Veneziane,...

La villa nel bosco è disabitata dagli anni ’90

Bentornati amanti dell'urbex in Italia, oggi vi portiamo in un bosco, lontano da occhi indiscreti e nel cuore della vegetazione...la nostra villa.

Tutto come era stato lasciato alla villa ferma nel tempo

Come nei migliori racconti fantasy dove un luogo rimane congelato nel tempo per poi essere ritrovato intatto, questa villa è qualcosa di...

Una villa che sembra uscita da Annabelle

Come nei migliori film horror ci vuole una bella villa, una strada leggermente fuori mano, un bosco subito adiacente alla villa, polvere...

Consigliati per te

Rispondi