Il nostro equipaggiamento per esplorazioni Urbex

- Advertisement -

Come tutti sappiamo l’attrezzatura è il primo passo per una esplorazione genuina e sicura, oggi andiamo a vedere quale è la nostra anche per i video su Youtube.

Oggi vi portiamo un contenuto un po’ differente dal solito, infatti parleremo dell’equipaggiamento che utilizziamo per le nostre esplorazioni urbex e per i nostri video Youtube.

Iniziamo subito con il reparto tecnico costituito dalla camera, le varie batterie e gli obiettivi:

- Advertisement -

– Canon EOS 2000D 15-55: https://amzn.to/3054882
– Neewer 58mm grandangolo: https://amzn.to/2CVD8iz
– Yongnuo YN 50mm: https://amzn.to/3hC0uZk
– RAVPower LP-E10 Caricabatterie Canon: https://amzn.to/3jMiD8N
– Tycka 2200mAh Batteria: https://amzn.to/3g79FAx
– Cellonic Batteria Panasonic: https://amzn.to/2P4l7kB
– Tycka Ultra Sottile 204 Luce Led: https://amzn.to/39zVCBp
– Cavo USB C Aukey: https://amzn.to/2WYVxC0
– RAV Power Caricatore portatile: https://amzn.to/3gabehs
– Cavo Micro USB: https://amzn.to/3jJSSpz
– Qumox 32 Gb SD: https://amzn.to/2P2ViS0
– Toschiba HDT Canvio Basic: https://amzn.to/30UKScQ
– Power Bank 10000 mAh: https://amzn.to/2P4l7kB

Come potete vedere la lista non è breve, per poter operare in ambienti angusti e che spesso richiedono diverse ore di esplorazione senza possibilità di uscire o tornare al mezzo con il quale si è arrivati è importantissimo avere tutto quello che serve sempre insieme a noi.

- Advertisement -

La nostra fidata Canon EOS 2000D ci permette di avere una resa video davvero magnifica, per operare anche negli ambienti più bui nelle esplorazioni urbex abbiamo optato per un faro a Led molto sottile e alla nostra fidata OLIGHT potentissima torcia portatile che potrete acquistare con il nostro codice sconto 20% URBEX20.

Il trasporto nelle esplorazioni Urbex è molto importante

Il trasporto dei materiali è importante e anche questo deve essere comodo e versatile, infatti usiamo una Andoer Borsa Reflex e un MyGadget come Zaino Fotografico, che ci permettono di portare praticamente tutto il necessario con ordine e tranquillità in quanto sono entrambi imbottiti e proteggono la strumentazione da lievi urti garantendoci un movimento libero attraverso i luoghi abbandonati.

Per concludere vi invitiamo a lasciare un commento per i nostri cari materiali da Urbexer e Youtuber, mettere un mi piace al canale e guardarvi il nostro ultimo video recensione proprio della OLIGHT citata qui sopra!

- Advertisement -

Ultimi Articoli

Il castello delle favole non è Disney

E' stato costruito alla fine del X secolo su ordine dell'episcopato e probabilmente il tutto è avvenuto sui resti di una precedente...

Il villaggio fantasma

Siamo in Abruzzo, in un piccolo paesino che non contava nemmeno 1000 anime, una giornata qualunque in un luogo come tanti in...

La villa delle vetrate

La cosa che colpisce più di tutte ovviamente, dal nome, sono le magnifiche vetrate che ricordano molto le vetrate a piombo Veneziane,...

La villa nel bosco è disabitata dagli anni ’90

Bentornati amanti dell'urbex in Italia, oggi vi portiamo in un bosco, lontano da occhi indiscreti e nel cuore della vegetazione...la nostra villa.

Consigliati per te

Rispondi